Si è verificato un errore nel gadget

martedì 12 novembre 2013

Trompe l'oeil in via dei lillà..

Chi abita in una via dal nome cosi' poetico non può che avere una casa bellissima!

Elegante e originale, rispecchia la personalità solare della propietaria.

Nella zona notte ho realizzato questo trompe l'oeil ispirato a Alfons Mucha ,pittore e scultore ceco famoso tra fine 800 e primi 900,noto per le sue raffinate figure femminili.

 


Sulla porta del bagno invece,nuota una sirena dolcissima,mentre su nel cielo volano i gabbiani.

 


Infine nel salone non poteva mancare un bello specchio a mosaico:lo incorniciano due eleganti calle.


Nessun commento:

Posta un commento